Giornata conclusiva per il XXIX Campionato Invernale del Ponente

//Giornata conclusiva per il XXIX Campionato Invernale del Ponente

Giornata conclusiva per il XXIX Campionato Invernale del Ponente

Giornata primaverile di sole e poco vento in mattinata, resa triste dall’improvvisa scomparsa di Massimo Accinelli, Consigliere di I Zona e Ufficiale di Regata nazionale, che in più di un’occasione aveva preso parte al Campionato Invernale del Ponente. 

Alla fine nulla di fatto, quindi le classifiche sono rimaste cristallizzate alla situazione creatasi il fine settimana del 19 e 20 gennaio quando si erano disputate ben quattro prove in due giorni. 

Nella 44Winter si è quindi imposta nella classifica generale della classe ORC Spirit of Nerina, L’X-35 OD di Paolo Sena, Varazze Club Nautico, davanti a Vitamina, il Dehler 39 SQ di Angelo Zelano, LNI Savona, e a Controcorrente, l’XP-33 di Luigi Buzzi, Club Nautico Celle. Nelle varie categorie vittoria di Voscià, il Comet 45S di Aldo Resnati, LNI Milano, in ORC 0-2, di Spirit of Nerina in ORC 3 e di Sangria, l’Elan 31 di Carlo Tadeo, ASD Forza e Coraggio, in ORC 4-5. 

In IRC primo Just a Joke, l’A-35 di Dino Tosi, C.C. Mandraccio, davanti a Spirit of Nerina e ControcorrenteRoby e 14, il Farr 40 di Massimo Scheroni, LNI Savona, si aggiudica l’IRC 0-2, mentre Just a Joke vince l’IRC 3-5. 

Fra i Gran Crociera si aggiudica la 44Winter in generale Bilbo, l’Oceanis 331 di Mario Scolari, Varazze Club Nautico, davanti a Parthenope, il Dufour 350 GL di Vincenzo Pallonetto, LNI Varazze, e a Nuvola Rossa, il J-24 di Marco Sella, LNI Varazze. Nella ORC Gran Crociera 0-3 vince Mediterranea, l’X-362 di Marco Pierucci, C.V. Canottieri Domaso, mentre Bilbo si aggiudica il raggruppamento 4-5.  

Combinando i risultati della 44Autumn e della 44Winter si ottiene la classifica della 29^ edizione del Campionato Invernale del Ponente, una storia iniziata nel millennio scorso e che speriamo possa proseguire ancora per molti anni. In ORC Spirit of Nerina ha regolato Voscià e Controcorrente, con Voscià primo in ORC 0-2, Spirit of Nerina in ORC 3 e Sangria, l’ORC 4-5. Spirit of Nerina si aggiudica anche la generale in IRC, davanti a Just a Joke e a Controcorrente, con Roby e 14 primo in IRC 0-2 e Spirit of Nerina in IRC 3-5. In ORC Gran Crociera vittoria per Parthenope davanti a Nuvola Rossa e a Gromit, il Finngulf 37 di Luigi Pellini, Varazze Club Nautico. Mediterranea si è imposta in ORC Gran Crociera 0-3 e Parthenope in 4-5. 

Rivista la classifica della 44 Autumn per il rientro in corsa di Blu di Mare che quindi si è aggiudicata la prima manche del Campionato. 

Alla fine delle 10 regate previste ne sono state disputate 8 di buon livello tecnico con i 42 partecipanti determinati a portarsi a casa l’ambito titolo che darà accesso tra l’altro, alla Coppa dei Campioni. 

Domenica 17 presso la Sala Comunale dei Fratelli Stellati, si è tenuta la premiazione di questa edizione della 44Winter e del Campionato Invernale del Ponente alla presenza dei rappresentanti del Comitato dei Circoli del Ponente, composto da LNI di Savona, LNI Sestri Ponente, Club Nautico Celle, Varazze Club Nautico. Presente l’assessore allo Sport Pierfederici che ha portato i saluti dell’amministrazione e l’impegno nel supportare in collaborazione con la Marina di Varazze una manifestazione velica di questo livello che è un vanto per la città, ricordando anche lo storico traguardo del centenario del Varazze Club Nautico raggiunto quest’anno.  

Dopo la consegna dei premi, opere d’arte delle ceramiche il Tondo di Celle Ligure, un doveroso ringraziamento da parte del Comitato organizzatore  alla Marina di Varazze per l’ospitalità offerta alle imbarcazioni partecipanti alle regate che hanno potuto usufruire degli ormeggi e dei servizi della Marina da novembre a febbraio rendendo particolarmente attrattiva la partecipazione.
Un ringraziamento anche ai Comitati di regata e di protesta presieduti rispettivamente da Roberto Goinavi e da Enrico Pilla e ad Assonautica Savona per il supporto tecnico.  

Hanno collaborato a questa edizione Rolecha, abbigliamento da vela e il Bar Boma.  

Arrivederci a tutti alla edizione numero 30 dello storico Campionato Invernale del Ponente. 

2019-02-18T22:35:41+00:00