Archivi mensili: Febbraio 2016

Home/2016/Febbraio

Febbraio 2016

Fine 44 Winter

2016-02-08T14:30:55+01:00

Con un nulla di fatto a causa delle condizioni meteo di difficile lettura, tramontana a Varazze e violenta sciroccata a Genova, si è conclusa con tre prove disputate su quattro la 44Winter, organizzata dal Comitato dei Circoli Nautici del Ponente composto da Varazze Club Nautico, Club Nautico Marina Genova Aeroporto, Circolo Velico Arenzano, Club Velico Cogoleto, Yacht Club Savona e Lega Navale Italiana Savona. In classe ORC Paolo Sena con il suo Spirit of Nerina ha preceduto di un solo punto Controcorrente di Luigi Buzzi, terzo Andromeda di Michele Manzoni. In classifica IRC confermati i primi due posti, mentre al terzo sale Robi e 14 di Massimo Scheroni. In Gran Crociera il successo è andato a Outsider, di Ernesto Moresino, che ha preceduto Roberto Allocco con la sua Sora Lella e Seabubble di Wolfgang Reiter.

La premiazione si è svolta presso il Marina di Varazze alle ore 14; dopo il saluto di Liliana Molin Pradel, che ha ringraziato i partecipanti a nome del Marina di Varazze, si è passati alla consegna delle coppe agli equipaggi primi classificati. Ai tre primi di classe una macchina per il caffè offerta dallo sponsor De Longhi, che nel corso della mattinata ha distribuito bevande calde a tutti i concorrenti in attesa delle decisioni del Comitato di Regata davanti alla sede del Varazze Club Nautico. Un ringraziamento a tutti gli sponsor: AON, TESLA Raymarine, De Longhi, One Sails, Rolecha, Savona Shipyard, Bar Boma e ovviamente a Marina di Varazze, e appuntamento a tutti per le prossime regate.

Fine 44 Winter2016-02-08T14:30:55+01:00

Fine Campionato Invernale

2016-02-08T14:25:24+01:00

Va in archivio la 26^ Edizione del Campionato Invernale del Ponente, organizzato da Varazze Club Nautico, Club Nautico Marina Genova Aeroporto, Circolo Velico Arenzano, Club Velico Cogoleto, Yacht Club Savona e Lega Navale Italiana Savona, con la collaborazione di Assonautica Savona. Quest’anno il Campionato si è disputato come sommatoria delle due serie di regate, la 44Autumn e la 44Winter, per un totale di cinque prove disputate. In classe ORC il successo è andato a Spirit of Nerina di Paolo Sena con quattro vittorie, che ha preceduto Controcorrente di Luigi Buzzi, che ha inanellato quattro secondi posti. Terzo Escape di Tommaso Bisazza ed Enzo Motta. Spirit of Nerina si è imposta anche nella classifica IRC, che vede al secondo posto Robi e 14 di Massimo Scheroni e al terzo Controcorrente di Luigi Buzzi. Quattro vittorie di tappa anche per Outsider di Ernesto Moresino fra i Gran Crociera, che ha preceduto Pisolo di Stefano Caironi e Seabubble di Wolfgang Reiter, giunto a pari punti con Sora Lella di Roberto Allocco. La premiazione si è svolta unitamente a quella della 44Winter con la consegna dei piatti ai vincitori. La formula sulle due manches adottata per questa edizione sembra aver incontrato il favore dei regatanti, e quindi il Comitato l’ha riproposta per l’edizione 2016-17, le cui date sono già disponibili all’indirizzo www.varazzeclubnautico.it. Il Campionato è stato supportato da numerosi sponsor, quali AON, TESLA Raymarine, De Longhi, One Sails, Rolecha, Savona Shipyard e Bar Boma, e ha goduto dell’ospitalità del Marina di Varazze. Appuntamento a novembre per la 27^ Edizione, possibilmente ancor più numerosi.

Fine Campionato Invernale2016-02-08T14:25:24+01:00

44Winter: buona la terza in barba alle previsioni

2017-03-21T09:15:22+01:00

Niente pioggia nonostante le previsioni del tempo per sabato 6 febbraio fossero decisamente sfavorevoli. Tutti in mare alle 10:00, con un vento da 330° sui sette nodi alla partenza, che ha permesso al Comitato di Regata di iniziare le procedure alle 10:39, dando la partenza alla flotta dei Crociera-Regata alle 10:49 e a quella dei Gran Crociera dieci minuti più tardi. Entrambe le categorie hanno regatato sul percorso n. 2, portando a termine il percorso completo, ossia tre giri per i Regata-Crociera e due per i Gran Crociera. Vento instabile, specie verso la fine della regata, con salti di direzione e cambi d’intensità. Nei Crociera-Regata primo in tempo reale Robi e 14 in due ore e dieci circa, seguito da Spirit of Nerina e Obsession. In tempo compensato nella classifica ORC primo Spirit of Nerina seguito da Controcorrente e Andromeda. In IRC primo Spirit of Nerina davanti a Robi e 14 e Controcorrente.

Fra i Gran Crociera primo al traguardo Outsider in un’ora e cinquanta minuti circa, seguito da Padawan e Sora Lella. In tempo compensato posizioni rimescolate fra le stesse tre imbarcazioni, con Outsider davanti a Sora Lella e Padawan.

Date le previsioni “bagnate”, tutti sotto la rotonda all’ingresso del porto, compreso uno dei nostri sponsor più affezionati, Rolecha con i suoi indumenti e le sue borse prodotte con le vele usate. Grande pastasciuttata offerta dal Bar Boma, che anche in questa stagione ha rifocillato regatanti, giuria e organizzatori. Alla pasta si è aggiunta anche la sangria, che ha preceduto l’estrazione dei premi, dopo il saluto di Liliana Molin Pradel a nome del Marina di Varazze. Dopo la distribuzione delle cinture offerte da One Sail, che ha messo in palio anche un paio di occhiali andati all’equipaggio di SeaBubble, è toccato alle due macchine da caffè offerte da De Longhi. La mano della dimostratrice della società ha dovuto estrarre diversi biglietti data l’assenza di alcuni partecipanti, e alla fine le macchine sono andate agli equipaggi di Escape e di PKBoo. Stesso problema per l’assegnazione delle telecamere notturne FLIR offerte da Raymarine; alcuni equipaggi si mangeranno le mani per non aver risposto alla chiamata, sicuramente non quelli di Lullaby e Adrenalina.

Manca una sola prova alla fine della 44Winter e del Campionato Invernale del Ponente, ma le previsioni per domenica 7 sono pessime. Mai disperare. Quindi appuntamento per tutti in Marina di Varazze per domattina, sperando che i meteorologi abbiano sbagliato anche questa volta.

44Winter: buona la terza in barba alle previsioni2017-03-21T09:15:22+01:00